advertisement

Bolzano, 150€ a chi segnala i passeggeri senza biglietto

Luca sab 26 maggio 2018

La Sad di Bolzano ha indetto un concorso per trovare cinquanta persone che dovranno documentare passeggeri senza biglietto e dipendenti scorretti

advertisement
Bolzano, 150€ a chi segnala i passeggeri senza biglietto

Curiosa iniziativa realizzata dalla Sad di Bolzano: cinquanta persone che faranno da controllori sui mezzi del trasporto pubblico. Un’iniziativa pensata per migliorare la qualità del servizio, considerando, come detto dal direttore generale Mariano Vettori che le persone che non pagano il biglietto sono poche. Gli incaricati infatti dovranno documentare, tramite riprese e foto realizzate con un telefono, non solo i cosiddetti “freerider” ma anche i dipendenti della società che non lavorano correttamente.

L’iniziativa ha attirato molti, considerando che la retribuzione si aggira sui 150€ in buoni da utilizzare nei supermercati della zona. Al concorso si sono presentati in quattrocento e ora bisognerà fare una scelta in base ai profili più adatti. Se porterà a buoni risultati sarebbe ottimo che anche molte altre città italiane si adoperassero in modi simili per offrire un servizio di trasporto pubblico migliore, facendosi aiutare proprio da chi ne usufruisce: i cittadini.

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »