advertisement

Belen incinta anche nel Presepe!

Redazione lun 22 ottobre 2012

A Napoli, gli artigiani di San Gregorio Armeno hanno realizzato la statuina del Presepe dedicata a Belen incinta. Al suo fianco, uno Stefano De Martino ricco di particolari!

advertisement
Belen incinta anche nel Presepe!

La notizia di Belen incinta è stata confermata dalla showgirl qualche giorno fa. La novità è che lei e il suo pancione potrebbero diventare i protagonisti, insieme a Stefano De Martino, del Presepe di moltissimi italiani! A Napoli, infatti, arriva la statuina di Belen incinta con Stefano!Belen incinta: a Napoli arriva la statuina del Presepe fatta a mano! – Stando alle temperature di questi ultimi giorni, almeno nelle regioni del Centro e del Sud Italia non sembra proprio autunno. Questo strascico d’estate sembra averci fatto quasi dimenticare che tra poco più di due mesi è Natale: se state già pensando alle statuine per il Presepe, non lasciatevi sfuggire quella fatta a mano di Belen incinta abbracciata al fidanzato, Stefano De Martino. Se vi state chiedendo dove sia possibile acquistarla è presto detto: a Napoli, nella famosa San Gregorio Armeno, meglio nota come la strada dei Presepi.

advertisement

Belen incinta: una statuina ricca di particolari! – Mentre molti fanno già pronostici sul sesso del bambino che Belen porta in grembo a Napoli e, in particolare, a San Gregorio Armeno si pensa al presente. La statuina per il Presepe di Belen incinta in compagnia di Stefano De Martino è carina e ricca di particolari: la showgirl, infatti, è stata rappresentata, in questo caso, con un minidress azzurro che mette in evidenza il suo pancione. Stefano De Martino, invece, è a petto nudo con il tatuaggio “Io e te” bene in vista sul braccio. Se li cercate, li potete trovare lì, tra le statuine di Pulcinella e Padre Pio, altri due storici protagonisti del presepe moderno. Chissà se gli artigiani napoletani sceglieranno di realizzare anche la statuina di Emma Marrone infuriata? Il quadretto a quel punto darebbe davvero completo!

advertisement
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »