advertisement

Bari: bambini di 8 anni in vendita per s3sso [VIDEO LE IENE]

Marco mar 21 marzo 2017

Continua a far discutere un servizio de Le Iene realizzato a Bari: molti ragazzi di età inferiore ai 16 anni si prostituiscono anche per pochi spiccioli

advertisement
Bari: bambini di 8 anni in vendita per s3sso [VIDEO LE IENE]

Bari – Continua a far discutere il toccante servizio realizzato da Le Iene e mandato in onda domenica sera. Nadia Toffa e un complice hanno parlato con alcuni ragazzi di età inferiore ai 16 anni, uno addirittura di 8 anni, che si prostituiscono per strada e spesso per pochi spiccioli.

Una storia di degrado morale e fisico, al quale le forze dell’ordine e gli assistenti sociali stanno provando a porre argine. Subito dopo l’intervento de Le Iene, infatti, la macchina amministrativa si è messa in movimento porre rimedio, sottraendo addirittura i bambini alle rispettive famiglie per farli curare presso istituti specializzati.

I bambini intervistati dalla nota trasmissione di Italia 1, infatti, sono soprattutto rom e alcuni di loro confermano di aver iniziato ad avere rapporti con adulti già all’età di 5 anni. I clienti, raccontano, sono italiani spesso di età compresa tra i 50 e i 70 anni e tra di essi ci sono anche poliziotti, giudici e carabinieri. La cosa più devastante del servizio, è l’ammissione da parte dei bambini, maschietti e femminucce, che i loro genitori siano consapevoli della loro vita quotidiana.

advertisement

Intervistato su quanto ripreso da Le Iene, il sindaco Antonio Decaro ha dichiarato: “La situazione denunciata dal servizio delle Iene è una vergogna. E’ una vergogna che ci siano orchi balordi che cercano le prestazioni di questi bambini. Al momento c’è un’indagine in corso, avviata qualche mese fa, e che ha portato ai primi arresti da parte delle forze dell’ordine”.

LE IENE, “BARI, BAMBINI IN VENDITA”: GUARDA IL VIDEO

advertisement