advertisement

Bambino lanciato in acqua per imparare a nuotare [VIDEO]

Luca lun 20 febbraio 2017

In un paese orientale un padre lancia il figlio piccolo in acqua per fargli imparare a nuotare; il web si è diviso tra chi è d’accordo e chi no

advertisement
Bambino lanciato in acqua per imparare a nuotare [VIDEO]

Le tradizioni, gli usi e i costumi cambiano da paese a paese e maggiormente da stato a stato. Dove in alcuni luoghi un fatto o un’azione è del tutto normale, in altri è visto moralmente ed eticamente scorretto. Diversi sono i casi in cui alcune popolazioni si sono indignate di fronte ad accadimenti esteri. Uno di questi può essere quello del video che gira da qualche giorno su internet dove si vede un padre che vuole insegnare a nuotare a suo figlio. Detto così non sembra esserci nulla di strano ma quello che lascia perplessi è la modalità d’insegnamento.

Solitamente in questi casi si adagia il piccolo e gradualmente lo si immerge sempre di più sempre accompagnato da un adulto pronto a sostenerlo in casi di bisogno. Nelle immagini avviene tutto diversamente, il papà lancia letteralmente il figlio in acqua senza aiutarlo o sostenerlo in alcun modo. Per alcuni è utile questo metodo in quanto lo spirito di sopravvivenza umano fa sì che muovendosi il piccolo rimanga a galla e piano piano impara da solo a nuotare; inoltre per alcuni la presenza del padre nelle vicinanze non porta a preoccuparsi. Altri invece non considerano efficace questo metodo e pensano al rischio di creare paure nel piccolo e magari anche ferite fisiche.

advertisement