advertisement

Bad Motherfucker dei Biting Elbows: un videoclip super

Giuseppe dom 1 settembre 2013

Uno tra i videoclip più virali di sempre: Bad Motherfucker dei Biting Elbows ha fatto il giro del web. I motivi? Basta vedere il video per capirli.

advertisement
Bad Motherfucker dei Biting Elbows: un videoclip super

“Video Killed the Radio Stars” cantavano i The Buggles negli anni ’80, una profezia che definire “azzeccata” risulterebbe un eufemismo. In un epoca dove i videoclip sembrano aver maggior risonanza mediatica rispetto alle canzoni stesse i Biting Elbows hanno deciso di fare le cose in grande, con un videoclip che nel giro di pochi mesi ha racimolato più di 16 milioni di visite.

advertisement

Cos’ha di così fantastico e virale il videoclip di Bad Motherfucker? Innanzitutto la regia: ci troviamo infatti in una prospettiva in prima persona, dove assisteremo allo spettacolo con gli occhi dello stesso protagonista in una frenetica sparatoria attorniata da inseguimenti mozzafiato, colpi precisissimi e anche qualche bella ragazza in bikini, proprio per non risparmiarci nulla.

Il video ha ricevuto tantissimi consensi positivi per la sua realizzazione, sia per il realismo degli effetti speciali, sia per l’atmosfera da videogioco, frenetica ed avvincente. Un video che, a distanza di mesi, continua a racimolare visite su visite.

Foto: youtube.com

LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »