advertisement

Attentato in Turchia: spunta il primo video delle esplosioni [VIDEO]

Luca lun 12 dicembre 2016

Sono state diffuse sul web le immagini del kamikaze che ha partecipato all’attentato facendosi esplodere vicino ad un parco ad Istanbul

advertisement
Attentato in Turchia: spunta il primo video delle esplosioni [VIDEO]

Sabato 10 dicembre è avvenuto un attentato ad Istanbul, vicino allo stadio della squadra di calcio del Besiktas che aveva giocato solo poche ore prima, che ha portato alla morte di 41 persone e più di 100 feriti. Una bomba è esplosa in prossimità dell’impianto sportivo, in una zona frequentata solitamente dai poliziotti in servizio di ordine pubblico; invece vicino ad un parco, un kamikaze si è fatto esplodere.

advertisement

Le immagini raccontano la sequenza del secondo attacco: un uomo sul marciapiede si dirige verso un gruppo di poliziotti che lo circondano, nel momento esatto lui innesca l’esplosivo e la detonazione non fa vedere altro se non una forte luce bianca. Immediatamente le autorità hanno isolato la zona e messo al sicuro i presenti, che impauriti non sapevano cosa fare. L’attentato è stato rivendicato da un gruppo curdo e subito sono scattati i primi arresti. È stata colpita una città nel pieno di un sabato sera, nel momento in cui meno ci si aspettava, quando le persone escono di casa per svagarsi e si riuniscono per divertirsi, non per morire.

LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »