advertisement

Arriva l’Inno della Serie A di Giovanni Allevi, ma è già polemica [VIDEO]

Giuseppe gio 30 luglio 2015

Grande novità in questa nuova stagione calcistica: Giovanni Allevi è stato scelto per comporre l’inno della Serie A. Ma le polemiche non sono mancate.

advertisement
Arriva l’Inno della Serie A di Giovanni Allevi, ma è già polemica [VIDEO]

In occasione della stagione targata 2015/2016, il campionato più amato e seguito dagli italiani presenterà un’assoluta novità: è stato infatti realizzato un vero e proprio inno della Serie A, scritto da Giovanni Allevi. O Generosa (questo il titolo del brano) si propone come una versione quasi “modernizzata” del più celebre inno di Mameli, e si presuppone l’obiettivo di dare energia ai tifosi durante l’ingresso delle squadre in campo.

advertisement

Nonostante non sia semplicissimo da cantare, vista la poca comprensibilità del testo durante l’ascolto, l’idea è quindi quella di coinvolgere il pubblico prima di ogni match, ma il fatto che intonare le parole del brano non risulti impresa facile (almeno ai primi tentativi) può far ovviamente storcere il naso. Il web, d’altro canto, non è mai stato clemente con Allevi, ed anche in tal circostanza non ha esitato nello scagliarsi contro l’artista: tanti utenti hanno infatti espresso le proprie perplessità sull’inno della Serie A. Più che altro, c’è da domandarsi il motivo di tale scelta: che senso ha comporre un inno scritto parzialmente in lingua latina, parzialmente in inglese e parzialmente in italiano?