advertisement

Afroamericano ucciso, donna riprende dal vivo la sua morte [VIDEO]

Giuseppe gio 7 luglio 2016

Una donna ha pubblicato in livestream su Facebook l’agonia di un afroamericano ucciso dalla polizia durante una sparatoria.

advertisement
Afroamericano ucciso, donna riprende dal vivo la sua morte [VIDEO]

Nell’era del digitale e dei livestream su Facebook anche la morte può apparire in diretta. L’utente Facebook Lavish Reynolds ha infatti pubblicato un livestream di una donna che, disperata, mostra “in diretta” la morte di un afroamericano ucciso dalla polizia, in seguito ad una sparatoria. L’uomo si chiamava Philando Castile, ed aveva 32 anni. L’accaduto s’è verificato in Minnesota, a Falcon Heights, e vede la donna, fidanzata con l’uomo ferito, spiegare alla videocamera come si sono svolti i fatti.

advertisement

Secondo la donna, infatti, la polizia avrebbe aperto il fuoco contro Castile senza motivo apparente; durante le riprese, gli agenti intervengono alzando la voce, spiegando che, in realtà, l’afroamericano ucciso dopo la sparatoria era stato intimato a mostrare i documenti e a tenere la mano aperta bene in mostra, mentre Castile avrebbe provato a frugare di fretta e furia qualcosa nella tasca dei pantaloni, facendo credere ai poliziotti che stesse estraendo una pistola.