advertisement

Acqui Terme, 17enne picchia immigrato e posta video sui social [VIDEO]

Luca ven 1 settembre 2017

In provincia di Alessandria un ragazzo di 17 anni ha picchiato un ragazzo richiedente asilo mentre un amico faceva il video per poi pubblicarlo su Facebook

advertisement
Acqui Terme, 17enne picchia immigrato e posta video sui social [VIDEO]

L’immigrazione in Italia è ormai un argomento delicato che, se trattato in malo modo può far scalpore. Molti non accettano l’entrata degli immigrati in Italia, altri sono favorevoli alla loro accoglienza. Tutto questo ha creato un clima teso tra le due parti e nei confronti degli stessi immigrati. L’ultimo caso è stato registrato ad Acqui Terme, in provincia di Alessandria, dove un ragazzo italiano di 17 anni ha picchiato un ragazzo africano mentre veniva registrata da un amico.

advertisement

Le immagini mostrano inizialmente l’italiano che provoca con diverse frasi pesanti, poi i due passano alla violenza fisica. La vittima, richiedente asilo, è stato soccorso in ospedale dal quale è stato dimesso con cinque giorni di prognosi per un lieve trauma cranico. La violenza è avvenuta vicino a Palazzo Levi l’8 agosto ma le Forze dell’Ordine hanno saputo della presenza in rete, su Facebook, solo il 30 dello stesso mese. I due ragazzi italiani sono stati denunciati per istigazione a delinquere e lesioni personali. Il ragazzo che ha attaccato l’immigrato si è scusato sul suo profilo Facebook, anche se questo probabilmente non basterà.