advertisement

Turista svedese dà un calcio in faccia ad una donna delle pulizie [VIDEO]

Luca sab 9 settembre 2017

Un turista svedese, in un hotel della Bulgaria, ha prima parlato con una donna delle pulizie e poi le ha dato un calcio in testa, ferendola gravemente

advertisement
Turista svedese dà un calcio in faccia ad una donna delle pulizie [VIDEO]

I turisti non sempre rispettano le persone del luogo che vanno a visitare o delle strutture che li accolgono. Un esempio accaduto recentemente riguarda un turista svedese, in visita nella città bulgara di Burgas; l’uomo alloggiava in un hotel nella zona Slanchev Bryag, cioè vicino alla spiaggia. Nella hall dell’hotel c’era una donna delle pulizie, chinata a pulire il pavimento. Molte sono le persone che passano ma nessuno sembra fermarsi, fino a quando un signore calvo, come si vede dalle immagini delle telecamere di sicurezza, si avvicina alla donna che si alza.

advertisement

I due sembrano conversare e scambiarsi più di una frase. Dopo poco la donna torna al suo lavoro, china sul pavimento, ma proprio quella posizione permette all’uomo di colpirla potentemente. Il colpevole infatti indietreggia di qualche passo, per la ricorsa e poi lascia partire un forte calcio diretto in faccia alla donna, che cade a terra ferita gravemente. Alla ferita, in ospedale, le è stata riscontrata la rottura della mascella, mentre l’uomo è stato arrestato.