advertisement

Sparatoria durante una lotta tra galli: un vero massacro [VIDEO]

Luca mer 7 febbraio 2018

In Messico, durante una lotta clandestina tra galli, due serial killer, volendo uccidere due boss della droga, hanno realizzato un massacro dei presenti

advertisement
Sparatoria durante una lotta tra galli: un vero massacro [VIDEO]

Le lotte tra galli solitamente non vengono realizzate in posti conosciuti ma nascosti e difficilmente raggiungibili; queste caratteristiche permettono una frequentazione considerevole a questi eventi da parte di molti malviventi, quindi si può immaginare quanto siano pericolosi. Una testimonianza a ciò è avvenuta l’1 febbraio a Palenque, una città vicino a Chiapas, in Messico.

advertisement

In quello che sembra un capannone stava avvenendo un evento di lotta clandestina tra galli; c’erano i recinti, con all’interno gli animali, e tutt’attorno il pubblico. Ad un certo punto, grazie alle telecamere di sicurezza, si vedono entrare due persone, poi rivelatisi due serial killer, armati con dei fucili. Si dirigono verso due persone, le quali erano due boss del cartello della droga concorrente e li freddano sul momento. Poi iniziano a sparare a vuoto, cercando di colpire più persone possibili e di farsi spazio per scappare. Tra gli spari, la paura di morire e l’agitazione generale, i presenti non sapevano come reagire tant’è che molti si sono riversati all’interno dei ring dei galli, cercando di proteggersi con i bassi muretti. Alla fine, oltre ai due boss, sono morte altre due persone e ci sono stati una quindicina di feriti, compresi alcuni bambini.