advertisement

I Simpsons hanno predetto l’elezione di Trump sedici anni fa [VIDEO]

Luca mer 9 novembre 2016

Il cartone animato statunitense ha involontariamente creato una profezia nel 2000 sull’elezione di Trump. I creatori pensavano di aver trovato un fatto di impensabile riuscita

advertisement
I Simpsons hanno predetto l’elezione di Trump sedici anni fa [VIDEO]

I cartoni animati quasi sempre inventano situazioni imbarazzanti o fuori ogni logica per riuscire a divertire, questo è quello che pensavano i creatori di “The Simpsons”, cartone molto famoso e conosciuto da diverse generazioni e che ha per tratto caratteristico i simpatici personaggi gialli, impossibili da dimenticare. Il cartone animato ha avuto molto successo tanto che è arrivato alla ventottesima stagione e molte volte, nel corso della sua storia, fa riferimento a fatti accaduti realmente e a personaggi realmente vissuti o tuttora vivi. Nel 2000, nell’episodio “Bart to the future”, Lisa viene eletta Presidente degli Stati Uniti d’America e in un discorso dice “Come sapete, abbiamo ereditato una bella crisi di bilancio dal presidente Trump“, inoltre in altre immagini si vede come il personaggio di Trump scenda da una scala mobile e successivamente faccia un discorso, scene realmente accadute l’anno scorso.

advertisement

In queste ore Donald Jr. Trump è stato eletto 45° Presidente degli Stati Uniti d’America e quindi sembra che quella del cartone animato sia stata una profezia sotto tutti i punti di vista. Uno degli autori dell’episodio, Dan Greaney, commentò così qualche tempo fa: ”Ci sembrò che fosse l’ultimo passaggio logico prima di toccare il fondo. Lo scegliemmo perché era coerente con la visione di un’America uscita fuori di testa”. Ora rimane da vedere come si svolgerà il lavoro del nuovo Presidente sperando che la profezia non vada oltre.