advertisement

Pitbull entra in ferramenta e attacca i presenti [VIDEO]

Luca mar 30 gennaio 2018

In Nicaragua, un pitbull è entrato in una ferramenta e ha attaccato una persona, prima aveva attaccato anche un bambino: è stato ucciso

advertisement
Pitbull entra in ferramenta e attacca i presenti [VIDEO]

Non sempre bisogna fidarsi dei cani che sono senza un padrone e senza oggetti che possono limitare eventuali attacchi loro, come ad esempio il guinzaglio e/o museruola. Può capitare infatti che uno di questi animali si senta in pericolo o sia di sua natura aggressivo e attacchi l’uomo, come è successo in una ferramenta a Managua, in Nicaragua. I clienti, insieme ad alcuni lavoratori, erano all’interno dell’edificio quando è entrato un pitbull.

advertisement

Subito i presenti hanno notato l’aggressività dell’animale tant’è che alcuni, vedendo che si dirigeva verso loro, sono saliti su una catasta di bastoni. Altri invece sono rimasti a terra ma, appena sono stati sopraggiunti dall’animale, hanno capito la situazione. Il pitbull infatti li ha attaccati, soprattutto uno di loro, colui che nelle riprese delle telecamere di sorveglianza si riconosce per un cappello rosso. Le altre persone sono corse in aiuto, allontanando il cane dalla sua vittima, grazie ai bastoni presi nelle vicinanze. Si è saputo che l’animale aveva attaccato anche un bambino in un salone di bellezza vicino alla ferramenta. Il pitbull è stato ucciso e la proprietaria, affermando la sua non violenza, ha detto che procederà per vie legali nei confronti di chi l’ha fatto.