advertisement

Nintendo Classic Mini, un romantico salto nel passato

Redazione ven 15 luglio 2016

Nintendo Classic Mini, l’11 novembre per gli appassionati ritona la consolle che ha fatto la storia dei videogiochi negli anni ’80

advertisement

Nintendo classic mini

Tutti i ragazzi della generazione degli anni ’80 almeno una volta hanno giocato alla Nintendo, che insieme al Sega era una delle consolle più in voga tra gli adolescenti, prima che venissero soppiantate dalla Playstation e dalla Xbox. Oggi è possibile rivivere l’emozione di giocare con la nuova Nintendo Classic Mini, in arrivo nei negozi il prossimo 11 novembre, che replica nella forma la vecchia Nintendo originale. Si può collegare la consolle direttamente alla tv ad alta definizione con un cavo HDMI, e sono inclusi giochi storici che sono entrati nella leggenda dei “videogamers” come Super Mario Bros, The Legend of Zelda, Kirby’s Adventure, Donkey Kong, Pac-Man e Metroid.

advertisement

Sarà un vero e proprio tuffo nel passato per i più nostalgici, che potranno provare una nuova esperienza di gioco con la Nintendo Classic Mini con le tecnologie moderne. Oltre ai giochi classici ce ne sono tanti altri nuovi, con la possibilità di collegare la Nintendo ad un telecomando Wii, rendendo l’esperienza di gioco ancora più reale. La particolarità è che i giocatori non avranno la necessità di salvare il gioco, poiché ogni volta che riprenderanno l’avventura ricominceranno dal punto esatto in cui sono arrivati, senza la necessità di inserire alcuna password. Un vero salto romantico nel passato.