advertisement

Incidente per Valentino Rossi, operato nella notte: le sue condizioni

Giuseppe ven 1 settembre 2017

Grave caduta per Valentino Rossi mentre si allenava su una moto enduro. Riscontrata la frattura di tibia e perone: l’operazione nella notte, ad Ancona. Addio mondiale?

advertisement
Incidente per Valentino Rossi, operato nella notte: le sue condizioni

Brutto incidente per Valentino Rossi: il motociclista di origini urbinate è infatti rovinosamente caduto mentre si allenava su una moto enduro. Rossi è stato immediatamente soccorso e trasferito nella sua città d’origine, ad Urbino, per le cure del caso, per poi esser trasportato nella notte all’ospedale Torrette di Ancona per un’operazione d’urgenza.  In seguito all’incidente, al pilota è stata infatti riscontrata la frattura scomposta di tibia e perone. È stato lo stesso Valentino Rossi a richiedere il trasferimento nella struttura anconetana.

advertisement

In seguito a tale incidente, il corridore della Yamaha rischia seriamente di dover dire addio a tutti i sogni iridati; l’infortunio lo terrà fuori dalle piste per almeno 40 giorni (così come accadde nel 2010, quando Rossi fu protagonista di una caduta simile), costringendolo a saltare, nel migliore dei casi, ben tre gran premi. Anche in caso di ritorno nelle piste per quest’anno, i punti di distacco dalla testa della classifica potrebbero rappresentare a quel punto una distanza matematicamente incolmabile. Allo stato attuale, infatti, Valentino Rossi dista di circa 26 punti dall’attuale leader della classifica mondiale, Andrea Dovizioso.

Foto di copertina: ilpost.it