advertisement

Freccia gli trapassa il collo da lato a lato: vivo per miracolo

Marco mer 24 maggio 2017

È successo a Torino: un uomo di 40 anni si è presentato al pronto soccorso con una freccia che solo per miracolo non ha fatto danni permanenti

advertisement
Freccia gli trapassa il collo da lato a lato: vivo per miracolo

Torino – Una freccia gli ha trapassato il collo da lato a lato, ma per sua fortuna se l’è cavata senza danni permanenti. Il malcapitato è un uomo di 40, che si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Molinette di Torino con un dardo che gli trapassava il collo da una parte all’altra.

Secondo il suo stesso racconto, la freccia gli si è conficcata nel collo mentre stava pulendo la sua balestra in casa. Come hanno riferito i medici, il dardo si è conficcato ad un solo millimetro dalla carotide, risparmiandogli trachea, laringe e corde vocali.

advertisement

Nonostante la frattura della sesta vertebra cervicale, l’uomo se l’è cavata senza nessuna lesione al midollo spinale. L’operazione è stata davvero difficile, ma tra pochi giorni il paziente sarà dimesso e potrà tornare a casa tra le braccia dei propri familiari.